Schemi interpersonali maladattivi, scarsa metacognizione e strategie di coping nel Disturbo Evitante di Personalità: il ruolo delle tecniche esperienziali nella terapia metacognitiva interpersonale

Schemi interpersonali maladattivi, scarsa metacognizione e strategie di coping nel Disturbo Evitante di Personalità: il ruolo delle tecniche esperienziali nella terapia metacognitiva interpersonale

La TMI per il Disturbo Evitante di Personalità considera gli schemi maladattivi interpersonali e le disfunzioni metacognitive di Virginia Valentino, Giancarlo Dimaggio, Paolo Ottavi Infatti, pur desiderando l’appartenenza al gruppo, i pazienti evitano attivamente l’incontro relazionale, confermando l’idea di essere esclusi e mai accettati. Ad oggi esistono molti studi sull’efficacia…

Promuovere l’esplorazione nel trattamento delle disfunzioni sessuali: episodi narrativi, homework e relazione terapeutica

Promuovere l’esplorazione nel trattamento delle disfunzioni sessuali: episodi narrativi, homework e relazione terapeutica

di Omar Bellanova Articolo pubblicato su State of Mind Promuovere la conoscenza di sé in rapporto al piacere e stati mentali legati alla sessualità sono elementi chiave nel trattamento delle disfunzioni sessuali Acquisire una capacità. Imparare a fare qualcosa e affinarsi in un processo sempre più complesso. Prendere un’azione, divenirne interpreti…

IL VERO SÉ

IL VERO SÉ

di Giancarlo Dimaggio (pubblicato su 7 de Il Corriere della Sera il 19 novembre 2020) So che alla fine degli anni ’80 avrei dato risposte incoerenti a domande essenziali. A chi mi avesse chiesto che musica amavo, avrei detto con certezza che la presenza della chitarra elettrica distorta era un ingrediente…

TMI Basic La Terapia Metacognitiva  Interpersonale – Corso di I° Livello Zoom

TMI Basic La Terapia Metacognitiva Interpersonale – Corso di I° Livello Zoom

20-21 febbraio 27-28 marzo 2021 Corso on-line su piattaforma Zoom   La Terapia Metacognitiva Interpersonale per i disturbi di personalità (TMI), che appartiene alla generazione delle psicoterapie cognitive sviluppate negli ultimi vent’anni, ha formalizzato procedure specifiche per trattare questi disturbi. Oggi è in grado di fornire, a terapeuti di qualunque orientamento, strumenti…

IL RITORNO DEL GUARITORE FERITO

IL RITORNO DEL GUARITORE FERITO

[pubblicato su 7 del Corriere della sera del 5 giugno 2020] di Giancarlo Dimaggio Me ne accorgo definitivamente un venerdì sera della seconda quindicina di marzo. È una bella serata e mi dico, dai domani è sabato e puoi andare al ristorante con… Mi manca l’aria, nella mia mente la…

LA PARTE SANA COME BASE PER FORMULARE LO SCHEMA. OVVERO: LO SCHEMA NON INCLUDE SOLO GLI ELEMENTI PROBLEMATICI

LA PARTE SANA COME BASE PER FORMULARE LO SCHEMA. OVVERO: LO SCHEMA NON INCLUDE SOLO GLI ELEMENTI PROBLEMATICI

di Giancarlo Dimaggio Una studentessa universitaria, chiamiamola Chiara. In coerenza con il suo percorso la sua attività principale è studiare. Essendo una studentessa, studia. Però lo fa tanto, in modo eccessivo, preoccupato, è concentrata completamente sull’evitare la critica che sicuramente, spietata, arriverà il giorno dell’esame. Il terapeuta nota la preoccupazione…