TERAPIA METACOGNITIVA INTERPERSONALE – ROMA

Blog

La terapia degli autori di violenza domestica oggi

La terapia degli autori di violenza domestica oggi

di Delia Lenzi e Giancarlo Dimaggio Da quando nell’Ottobre 2017 il movimento di denuncia #MeToo ha portato in primo piano il problema delle molestie sessuali e della violenza sulle donne, la comunità scientifica ha iniziato a interrogarsi su questioni precise: chi sono i maltrattanti, quali caratteristiche hanno, ma soprattutto, come possiamo…

TMI BASIC ~ Corso di Primo Livello ~ Online su Zoom o in presenza a Roma

TMI BASIC ~ Corso di Primo Livello ~ Online su Zoom o in presenza a Roma

9 – 10 APRILE & 14 – 15 MAGGIO 2022, ore 9:00 – 18:00 Finalità di questo training di primo livello sarà quello di offrire ai partecipanti competenze specifiche ed aggiornate circa il trattamento dei disturbi di personalità secondo il modello proposto dalla Terapia Metacognitiva Interpersonale. Saranno presentati i fondamenti…

IL DIAVOLO PRENDA L’ULTIMO, LA FUGA DEL NARCISISTA. Recensione di Antonella Centonze

IL DIAVOLO PRENDA L’ULTIMO, LA FUGA DEL NARCISISTA. Recensione di Antonella Centonze

Su PsicologiaFenomenologica.it la recensione di Antonella Centonze dell’ultimo libro di Giancarlo Dimaggio “Il diavolo prenda l’ultimo. La fuga del narcisista”. Da non perdere! Per leggere la recensione: https://www.psicologiafenomenologica.it/articolo/il-diavolo-prenda-lultimo-la-fuga-del-narcisista-recensione-di-antonella-centonze/

Schemi interpersonali maladattivi, scarsa metacognizione e strategie di coping nel Disturbo Evitante di Personalità: il ruolo delle tecniche esperienziali nella terapia metacognitiva interpersonale

Schemi interpersonali maladattivi, scarsa metacognizione e strategie di coping nel Disturbo Evitante di Personalità: il ruolo delle tecniche esperienziali nella terapia metacognitiva interpersonale

La TMI per il Disturbo Evitante di Personalità considera gli schemi maladattivi interpersonali e le disfunzioni metacognitive di Virginia Valentino, Giancarlo Dimaggio, Paolo Ottavi Infatti, pur desiderando l’appartenenza al gruppo, i pazienti evitano attivamente l’incontro relazionale, confermando l’idea di essere esclusi e mai accettati. Ad oggi esistono molti studi sull’efficacia…

CORSI & EVENTI IN PROGRAMMA